Rimedi ai colpi di sonno durante il lavoro

Combattere il sonno

Durante la giornata capita di avere un calo di produttività, soprattutto durante il pomeriggio. Nove italiani su dieci infatti soffrono dall’attacco di sonnolenza pomeridiana e, come dice uno studiostatistico, l’ora più a rischio è quella del 15.30

Solitamente quello che si fa è prendere un caffè ma spesso il risultato non è quello desiderato… Fortunatamente però la natura ci viene in aiuto!
Ci sono infatti quattro alimenti che se mangiati ci aiutano a sconfiggere gli attacchi di sonno. Ecco quali sono:

La cioccolata fondente
il cioccolato fondente è ricco di sostanze che stimolano il nostro organismo al rilascio di dopamina,neurotrasmettitore del benessere. Così facendo il nostro cervello viene riattivato e il nostro livello di attenzio si alza immediatamente. Ovviamente però non bisogna eccedere nelle dosi di cioccolato. Uno studio inglese ha addirittura provato che per avere lo stesso effetto è sufficiente anche solo annusare un pezzo di cioccolato!

Il thè
invece del caffè quello che ci può aiutare è il thè, specialmente se thè verde. Il thè infatti contiene la teanina. A differenza della caffeina questa sostanza ci da una carica di energia ma non di agitazione, saremo quindi operativi e vigili ma senza rischio tachicardia da caffè, cosa non da poco!

Le mandorle
come tutta la frutta secca contengono parecchie calorie ma, nella giusta dose, fanno molto bene al nostro organismo. Le mandorle infatti contengono grassi buoni e fibre per darci energia ma senza tutti gli zuccheri di una merendina! Quindi meglio portarsi delle mandorle che andare alla macchinetta a comprare uno snack dolce.

Articoli recenti

» Comunicare usando il proprio cuore

» Come riconoscere una coppia sana

» L’ascolto trasversale in famiglia

» 3 ingredienti per aumentare l’autistoma personale

» Alimentazione e sport

» Combattere il sonno

» Le storie a distanza

» La timidezza

» Vivere meglio