Comunicare usando il proprio cuore

Comunicare dal profondo

Conoscere se stessi è moltoimportante per stare bene con se stessi ma soprattutto con gli altri.
Sapersi conoscere e comunicare con intelligenza emotiva, serve per essere padroni delle proprie emozioni, pensieri , scelte e comportamenti della propria vita, bisogna accettare e riconoscere i propri punti deboli e punti di forza in modo da affrontare con la giusta energia ciò che ci circonda.

Per poter vivere sereni con se stessi, ma soprattutto con gli altri, è fondamentale la comunicazione, ma non è semplice aprirsi completamente agli altri.

Molto spesso comunichiamo senza utilizzare i principi dell’intelligenza sociale ed emotiva.
Passiamo la maggior partedel nostro tempo senza dare giusto spazio al nostro cuore e magari ci perdiamo in frivolezze come criticare, giudicare altri e discutere. Facciamo questo perchè nella nostra testa ci sono ansie e paure che ci portano a essere più vulnerabili.
Quindi per non comunicare ansie e paure, ma comunicare noi stessi, bisogno comunicare dal cuore per riuscire ad arrivare al cuore dell’altra persona. Tutto questo serve per instaurare una relazione, sintonia, tolleranza ed empatia.

Non tutti sono disposti e in grado di fare questo, perchè infatti non è affatto semplice aprire il proprio cuore, si pensa di non essere in grado di farlo.
Comunicare con il cuore è appagante, per iniziare a farlo basta solo volerlo veramente, si impara a farlo solo facendolo. Lo sforzo e la difficoltà iniziale, verrà ripagato con la soddisfazione, ci si sentirà subito molto meglio.

Un consiglio per una migliore comunicazione, è imparare ad ascoltare chi ci sta di fronte, lasciare spazio di esprimersi e di condivisione dei sentimenti. Saper ascoltare sembra facile, l’udito è uno dei 5 sensi e lo utilizziamo dalla nascita, ma sentire e ascoltare sono due cose completamente differenti.
Ascoltare è un importante competenza emotiva, è empatia, saper mettersi nei panni dell’altro.
Le emozioni sono una grande risorsa, bisogna saperle riconosce e imparare a gestirle, soffocare le emozioni è la cosa più sbagliata che si possa fare, riuscire a fare questo passo in positivo, può migliorare la qualità della vita secondo diversi aspetti, sociale, professionale e affettivo.
Non bisogna temere il giudizio degli altri, bisogna aprire il proprio cuore e dire quello che si pensa.

Esporre i propri pensieri aiuta a sentirsi bene e in pace con se stessi, non bisogna farlo per avere approvazione o per apparire migliori agli occhi degli altri, ma solo ed esclusivamente per se stessi, sostenendo le proprie idee, argomentazioni con sicurezza senza arroganze e discriminazione verso le idee degli altri.
Lasciamo sempre una porta aperta anche per il pensiero e per le idee altrui, questo è un sintomo di intelligenza e apertura mentale.

Il confronto faparte della natura ed è utili per la propria crescita personale, da uno scontro non deve necessariamente uscire un vincitore e un perdente, ma possono vincere entrambi!

Articoli recenti

» Comunicare usando il proprio cuore

» Come riconoscere una coppia sana

» L’ascolto trasversale in famiglia

» 3 ingredienti per aumentare l’autistoma personale

» Alimentazione e sport

» Combattere il sonno

» Le storie a distanza

» La timidezza

» Vivere meglio